Una serata dedicata ad un progetto open source sviluppato e mantenuto da un’azienda austriaca (Proxmox Server Solution GmbH) ma rilasciato sotto licenza GNU GPL 3.

Proxmox Ve è una piattaforma di virtualizzazione, ovvero un  hypervisor di tipo bare metal , basata su GNU/Linux Debian a 64bit, che integra in un unica soluzione diverse tecnologie di virtualizzazione come KVM e LXC.
L’ambiente è pronto in pochi minuti e permette di eseguire facilmente macchine e applicazioni virtuali, il tutto gestibile tramite una semplice interfaccia web.
Utilizzando più nodi hardware è possibile configurare un’intera infrastruttura virtuale, costruendo un cluster di risorse ridondato per l’alta affibadilità, rendo Proxmox un prodotto idoneo sia alle piccole e medie industrie e uffici, sia alle imprese più grandi.

 

 

 

difficoltà: quasi media (serata di introduzione ad un ambiente di virtualizzazione, necessari alcuni concetti e nozioni elementari)

relatore: Tino Bianco

 

serata libera e gratuita, per tutti,  come sempre!

Vi aspettiamo numerosi!!

29 Maggio 2018 – PROXMOX, ambiente di virtualizzazione opensource professionale – Tino Bianco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *