Questa è la seconda serata di un lungo ciclo di serate dedicate all’approfondimento delle tematiche riguardanti l’amministrazione di un sistema GNU/Linux sia dal punto di vista della teoria che ci sta dietro sia dal punto di vista degli strumenti, procedure e strategie pratiche.

Il laboratorio, così come lo vorremmo, è una sorta di appuntamento mensile senza un relatore, ma con un “moderatore” preparato sugli argomenti che di volta in volta vorremmo trattare.

L’idea di iniziare questo laboratorio/percorso, nasce dall’esigenza che in molti sentiamo di voler “crescere” nella conoscenza del nostro sistema operativo.

Queste serate sono basate su un’idea di percorso logico, che tratti i temi di volta in volta necessari alla comprensione dei temi successivi. Un percorso all’interno del sistema operativo, delle funzioni, delle scelte e delle possibilità offerteci. Non siamo “nati imparati” e quindi c’è un corposo riferimento dietro alle varie serate e alla visione complessiva del percorso.

In pieno spirito opensource, creative commons e di collaborazione e partecipazione anche etica, utilizzeremo un testo, disponibile in rete, scritto dal Simone Piccardi (vi invito a visitare la sua pagina) e che è rilasciato con licenza libera e può essere scaricato gratuitamente.

Vi linko qui la pagina di Simone Piccardi e il link al testo:

PAGINA DI SIMONE PICCARDI

COLLEGAMENTO A “L’AMMINISTRAZIONE DI GNU/LINUX”

Questa seconda serata prevede l’argomento “BAKCUP, questo sconosciuto”.
Si tratterà sostanzialmente di una serata divultagiva, sul tema del backup. Sull’importanza di avere un backup!
Tratteremo il tema in maniera semplice e per così dire “base”.
Vedremo COSA è un backup e come è possibile farne uno in gnu/linux.
Verranno indicati alcuni strumenti in grado di “gestire il backup”.

Il backup, come ogni tema/argomento delle serate “amministrare” merita naturalmente approfondimenti che vanno al di là del semplice talk, quindi saremo ben lieti di ricevere il vostro feedback e le vostre considerazioni o preferenze su uno specifico strumento per il backup.

Per chi fosse interessato all’argomento, ma fosse impossibilitato a partecipare fisicamente alla serata, cercheremo ANCHE per questo appuntamento, di tenere uno streaming (una sdiretta live) sul canale youtube del gentilissimo Stefano Spagnolo, a questo indirizzo:

 

https://www.youtube.com/watch?v=ZV293qDcAak&feature=youtu.be

La diretta precederà lo screencast del monitor proiettato e una piccola webcam sul mio faccione (!degustibus!)!

Durante la diretta funzionerà anche la live chat che vi permetterà di interagire (con qualche secondo di ritardo, portate pazienza) con quando succede in sala.
L’amico Stefano mi aiuterà nella gestione della diretta e provvederà a interagire con la chat.

 

Moderatore: Marco Rizzetto

Difficoltà: facile: serata di divulgazione con spunti e riflessioni di carattere “utente”!

serate libere e gratuite per tutti, come sempre!

Vi aspettiamo numerosi!

20 Febbraio 2018 – Amministrare GNU/linux – laboratorio mensile – serata 2: il backup, questo sconosciuto!

3 pensieri su “20 Febbraio 2018 – Amministrare GNU/linux – laboratorio mensile – serata 2: il backup, questo sconosciuto!

  • 15 febbraio 2018 alle 22:28
    Permalink

    fate lo streaming della serata? sarebbe molto interessante….

    Rispondi
    • 16 febbraio 2018 alle 11:12
      Permalink

      caro “stevelinux” (aka: Stefano), se mi aiuti TU si… possiamo anche fare lo streaming! ora lo pubblico in lista!

      Rispondi
  • 21 febbraio 2018 alle 13:06
    Permalink

    mercoledì 21.02.2018

    Grazie a tutti per la pazienza e l’interessamento dimostrato ieri sera.
    L’argomento mi sta a cuore essendo io un utente che rientra nella categoria di “quelli che hanno perso dati… e che forse li perderanno di nuovo!”.
    Il backup è talmente fondamentale, per proteggere in nostri dati, che non dovrebbe mancare mai tra le priorità di un utente di computer.
    Le nostre vite digitali producono file (immagini, documenti, segnalibri, ricerche e ogni altra cosa che ci viene in mente e che lasciamo nel nostro computer)… i file sono i nostri ricordi digitali… il prodotto del nostro lavoro: vale la pena assicurarci di avere una copia di sicurezza!

    Buon backup a tutti… e che non vi serva mai.

    Linko qui di seguito il pdf con la presentazione che ho predisposto per la serata di ieri.
    Se a qualcuno può servire, è rilasciata in CC!

    CIAO!

    IL BACKUP: questo sconosciuto!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *